cICORIA SELVATICA 200 gr – BOTTEGA BARBIERI

5,00

Con le cicorie selvatiche sott’olio si celebrano le tradizioni millenarie delle genti che vivono nell’area del Parco del Pollino. In questi luoghi a primavera è facile incontrare persone “armate” di zappetta e coltello intenti nella raccolta di questo ortaggio. Con le cicorie selvatiche, si realizzano piatti straordinari, ricette legate alla cultura contadina. Le cicorie sott’olio sono una vera risorsa economica, si conservano in vasi di vetro per essere consumate in estate. Si raccolgono, si puliscono con il coltello dalle foglie esterne ingiallite, si lavano perfettamente e si scottano in aceto di vino, si scolano, si lasciano asciugare una notte, dopo di che si condiscono con un buon olio evo e si aggiungono gli aromi: aglio, menta, pepe nero sgranato, peperoncino in scaglie e sale.

Ingredienti:
Cicorie selvatiche fresche, aceto di vino, sale, olio evo, pepe nero sgranato, scaglie di peperoncino, aglio e menta.

L’Agrichef Barbieri consiglia:
Il miglior modo di utilizzare questa conserva è con degli ottimi antipasti tradizionali o servite come contorno.​​​​​​​

6 disponibili

Categorie: , Tag: ,